hr gb de it es fr

La bistecca reale di Solin

...e il cece come contorno

Ingredienti per la bistecca: la quantità di bistecche di manzo deve essere uguale al numero di persone, o il doppio, valutate voi stessi le capacità dei vostri ospiti, olio normale, 1 cipolla, 2-3 spicchi d'aglio, mezzo mazzo di prezzemolo, sale, pepe, 1 dcl di Prosecco, 1 cucchiaio di miele, tutte le erbe menzionate nel testo, 2-3 pomodori freschi, se non ci sono, allora pelati.

Sapete cosa vi dico? Medo ha già inventato il nome per il nostro libro di ricette, ma io non ve lo rivelo ancora. Il nome è ottimo, vi dico soltanto che si tratta di una cosa che noi donne ci chiediamo ogni giorno!

Allora, la cosa più importante è che Medo ha inventato il nome, ma non ha portato tutti gli ingredienti per il piatto che facciamo oggi, e perciò le cuoche dalla cucina di Medo hanno chiamato, chi altro che me, per portare un po' di erbe per la nostra bistecca prima di venire. E così io prima avevo preso mia figlia dalla scuola materna, e poi coglievo le erbe (alcune sono erbe nel senso vero della parola) dalla parte Media, Sesartići, fino a Priko vode, lungo i prati, per rendere la nostra bistecca più deliziosa.

Questa bistecca, la potete cucinare per il pranzo di Pasqua, o per un'altra occasione, quando vi arrivano ospiti. È una vera e propria specialità di Solin. Se avete il cortile, allora non dovete cercare le erbe così lontano come noi, solo che, ecco, dovete comprare una cosa piccola: la Carne. Se a qualcuno non piacciono le erbe dai nostri prati, non ditegli neanche cos'è, fattelo dopo, quando avrà già mangiato, e, credetemi, gli piacerà il fatto che lo aveva provato, proprio come a noi alla fine. La ricetta è come segue: la bistecca di manzo, o il rumpsteak, si fa friggere da ambedue le parti, in una pentola, all'olio normale, per un minuto tutto insieme. Su questo, „a freddo", aggiungeremo la cipolla sminuzzata, 2-3 spicchi d'aglio sminuzzato, mezzo mazzo di prezzemolo e lo condiamo con sale, pepe e vegeta. Versiamo su 1 dcl di Prosecco, 1 cucchiaio di miele e aggiungiamo le foglie delle erbe di Solin. Potete aggiungere un po' di salvia, erba cipollina, iperico, faggiola, betonica, malva, pianta baccellina e alla fine 2-3 pomodori freschi schiacciati.

Tutto ciò si cuoce lentamente, da 30-45 minuti. Se prendete rumpsteak al posto di bistecche di manzo, cuocerete un po' meno, 25 minuti. Come ho già detto, le erbe, le abbiamo colte sui prati di Solin e a kraljevske Dvorine, dove, secondo la leggenda, era la corte dei nostri re.

Il cece

Il cece: ( può essere per la zuppa oppure come contorno e insalata ) mezzo kg di cece, olio d'oliva, sale, pepe-si mettono in tutto, e per il brodo aggiungete ancora un cucchiaio di vegeta.

Per ambedue le occasioni, il lecce l'abbiamo immerso nell'acqua il giorno prima e una volta abbiamo cambiato l'acqua in cui era immerso cosicché diventi più morbido. Se lo prepariamo per la zuppa, allora in una pentola piena d'acqua metteremo tutto subito, allora-il cece, sale, pepe, olio d'oliva e un po' di vegeta e facciamo bollire. Quando bolle, si cuoce ancora per un'ora e si forma in una deliziosa zuppa di cece, ma se lo vogliamo preparare come contorno o l'insalata, lo condiamo con olio d'oliva, sale e, a chi piace, può aggiungere un po' di pepe.

Allora, non vedo l'ora per voi di provare questa bistecca: io ero molto impressionata, sopratutto con il gusto delle erbe perché esse hanno dato un gusto speciale. È piaciuto a Jakov, anche! E a Nina, altrettanto! E alle cuoche! E spero anche a voi, mentre Medo sapeva che tutto sarebbe stato ottimo dall'inizio!

Dal libro di ricette „Ch ecosa preparo oggi?"- note dalla cucina di Medo.

Testo:Mia Sesartić, Ricette:Zoran Kljaković-Gašpić-Medo.